Quanto durerà il mio primo terrario?

Quanto durerà il mio primo terrario?

L’ho provato solo una volta e, purtroppo, è durato solo pochi mesi, perché il contenitore era troppo piccolo per la pianta. Tuttavia, se segui tutti i passaggi, il tuo potrebbe diventare vecchio come quello descritto nel seguente articolo.

Terrario “Bottle Garden” di 53 anni!

In bocca al lupo! Spero che il tuo terrario duri molto più a lungo del mio. La tua domanda mi ha fatto venire voglia di farne un’altra io.

Modifica: non ho visto il commento quando ho scritto questo, e ora che l’ho letto, lo cambierò un po ‘.

Quando ho realizzato il mio terrario, ho usato carbone, che credo sia la stessa cosa del carbone attivo. Da quello che ho letto, non è necessario in un terrario, ma rende il terreno più leggero e fornisce uno spazio in cui l’acqua in eccesso può drenare. Quindi, se non vuoi usarlo, dovresti posizionare alcune piccole rocce sul fondo del terrario.

Quindi, ogni volta che pianti qualcosa in un contenitore, vuoi usare il terriccio, invece del terreno del tuo cortile. Credo che sia per un migliore drenaggio, aerazione e ritenzione di umidità. Inoltre il terreno all’aperto conterrebbe semi di erbe infestanti.

Ti consiglierei di usare il contenitore più grande che puoi trovare o di scegliere una pianta piuttosto piccola, soprattutto se questo terrario deve essere sigillato. Se si utilizza un contenitore con un’ampia apertura nella parte superiore. non devi preoccuparti troppo, in quanto potresti tagliare la pianta e annaffiarla secondo necessità.

Penso anche di aver mescolato un po ‘di sabbia nel terreno. ma non ne sono assolutamente sicuro.

Spero che questo abbia aiutato.