Le uova e il latte sono considerati alimenti vegetariani o non vegetariani?

Si No

Sì:
poiché non si ottengono uccidendo direttamente la vita. L’idea di vegetariano sembra visibilmente intatta.

No:
per tutti i motivi pratici, la produzione di unità provoca torture, dolori ed eventuali morti.
Uovo: – I polli maschi vengono uccisi per guadagni finanziari. Le galline non sono produttive dopo 3 anni, quindi la durata residua di 10-15 anni è troppo da aspettarsi dall’obiettivo “Guadagnare profitto”. Ho detto che la tortura sulle galline è accettabile per i vegetariani?
Latte: nonostante siano un paese religioso, le nostre principali unità produttrici di latte raramente si preoccupano della vita post-mungitura degli animali. Vendere per il flash è molto più comune che lasciarli in vita. Se pensi che gli agricoltori li mantengano su un terreno “umano”, ti suggerisco di svegliarmi. Ora prova ad analizzare le torture fatte su specie femminili impedendole di nutrire i bambini. Quale altra emozione può essere più forte della nutrizione di una parte della vita che hai appena prodotto?

Ciò che mi fa più male è cucinare dolci e prodotti per il lusso e non per esigenze nutrizionali. Qualcosa che il nostro Dio avrebbe severamente proibito.

Uccidere è peccato, la tortura è molto più avanti del peccatore.

Pace!

L’uovo è non veg. Non vi è alcun confronto tra latte e uova (sia fertili che non fertili).

Il latte non ha cellule animali, è solo una miscela di vari enzimi, proteine ​​e calcio. È la secrezione delle ghiandole mammarie e non ha cellule animali genitori .
Dall’altro lato il tuorlo d’uovo è pieno di cellule di pollo.

Ritengo che il cibo ottenuto dando dolore (fisico o mentale) a qualsiasi creatura sia non vegetale. Prendiamo il latte perché alle mucche piace essere munte e in India in primo luogo al vitello è permesso bere latte da sua madre e poi la mungitura è fatta.
Ma nel caso delle uova, le galline vengono allevate e messe in gabbia con forza. Nessuna creatura in questo mondo darà le sue uova per essere fritte.

Ma gli umani strappano e mangiano anche quando hanno altre scelte. Le galline sentono dolore mentre depongono le uova, ma quel dolore è di felicità perché è il dolore della nascita (Non hanno conoscenza della bioscienza, non sanno se l’uovo è sterile o non sterile, trattano semplicemente le uova come i loro figli ). E quando quelle uova vengono portate via da loro, puoi immaginare cosa provano …

La maggior parte dei “vegetariani” oggi considera la parola vegetariano per descrivere qualcuno che si astiene dal consumare carne o prodotti derivati ​​dalla carne. Oggi questo non si estende ai prodotti di origine animale, ma è probabile, in passato, che la parola vegetariana significasse vivere sulla vegetazione ed evitare tutti i prodotti animali.

La comprensione odierna del vegetariano è in realtà un latto-ovo vegetariano.

Ciò significa che oltre a consumare cibi a base vegetale, mangiano cibi derivati ​​da uova e latte.

I vegani, tuttavia, evitano tutti i prodotti di origine animale tra cui uova, latte di animali, cuoio e seta. Questo perché credono che sia meglio evitare lo sfruttamento degli animali.

Sebbene il veganismo sia un movimento per i diritti degli animali, non tutti i vegani sono arrivati ​​al veganismo attraverso i diritti degli animali. In effetti, molti hanno deciso di diventare vegani dopo aver scoperto i rischi per la salute di alcuni prodotti di origine animale.

Il latte vaccino presenta alcuni gravi rischi per la salute (vedi sotto):

Se sei interessato a leggere sui possibili pericoli del latte di mucca e / o di altri prodotti di origine animale, vai a http://www.veggieguide.co.uk/food-facts

Spero che abbia risposto alla tua domanda: felice di aiutarti con qualsiasi altra domanda tu possa avere.

Mike

Le uova fecondate sono non vegetariane e le uova non fecondate sono vegetariane.

Il latte è vegetariano, ma non vegano.

Uova: poiché le uova fecondate sono quelle che contengono uno zigote e possono successivamente dare alla luce un pollo, è considerato non vegetariano. Mentre le uova non fecondate sono prodotte artificialmente e non contengono zigote. Pertanto, è considerato vegetariano.

Latte: è ottenuto da animali. Tuttavia, nessun animale viene danneggiato in questo processo. Pertanto, è vegetariano. D’altra parte, i vegani credono che qualsiasi prodotto di origine animale sia cattivo. Pertanto, non è considerato vegano.

Fonte immagine: fetta di zucchine – Cerca ricette per spuntini per bambini – Abbracci

Se consumi uova, non è più considerato vegetariano. In ogni caso, qual è il motivo del consumo di uova? Cosa si può ottenere nell’uovo che non si ottiene nelle verdure o nei prodotti vegetariani?

“Ooh no !! Abbiamo bisogno di energia! Abbiamo bisogno di proteine ​​per il nostro corpo! Ne abbiamo bisogno amico!”

Se questa è l’esclamazione di alcune persone, allora posso chiedere all’elefante di consumare delle uova per ottenere la sua forza? Oppure la mucca mangia carne per ottenere la sua energia per arare la nostra risaia e produrre un sacco di latte per noi?

Inoltre, qual è il motivo di considerarti vegetariano quando consumi uova? Forse puoi definirti senza carne probabilmente. Ma non vegetariano.

Dal punto di vista religioso, l’uovo non è considerato vegetariano in quanto non rientra nella prima regola dell’ahimsa (non violenza). Egg è l’utero di una donna; sia esso animale o umano. Proprio come tua madre e mia madre ne hanno uno, o probabilmente anche io stesso. Questo è ciò che un essere umano consuma per rafforzare il proprio sistema immunitario o piuttosto per soddisfare i propri gusti. Se un uovo viene lasciato incubare, si schiuderà in un bellissimo pulcino e successivamente diventerà un pollo. Proprio come nel processo di un ciclo umano. Se l’ovulo nell’utero viene fecondato, si trasformerà in un feto e in seguito partorirà da bambino e diventerà adulto. Se uno mangia il feto o il bambino, sono considerati cannibalismo. Che ne dici di una persona che rimuove l’uovo dal processo di incubazione per consumarlo? Sono semplicemente conosciuti come carnivori o onnivori. Ma per me dovrebbero anche essere conosciuti come cannibali!

Scientificamente, il corpo umano non è fatto per consumare prodotti a base di carne o prodotti non vegetariani. Lo dimostra la nostra struttura corporea; denti molari decenti, unghie corte, emozioni calme. Ecco perché quando vediamo un uomo comportarsi in modo rude o violento, gli diciamo senza mezzi termini “perché ti comporti come un animale ?!”

Non gli diciamo “perché ti comporti come un essere umano?”

Le emozioni così calme appartengono all’uomo mentre le emozioni violente e feroci appartengono ai carnivori come tigri, leoni e serpenti.

(Solo per seguire un po ‘di lato, un uomo diventa molto furioso quando viene urlato come “smettila di abbaiare come un cane!” O “non comportarti come un animale!” Ma almeno si è reso conto che sono gli stessi animali che è consumando nella sua dieta quotidiana. )

In conclusione, l’uovo non è vegetariano. E gentilmente non chiamarti vegetariano quando consumi pesce o carne o addirittura uova. Qualsiasi prodotto alimentare prodotto uccidendo una vita con SENSES è sicuramente considerato NON VEGETARIANO.

Sono un indiano e vegetariano di nascita. Ho iniziato a mangiare l’uovo senza colpa dopo aver scoperto che non sono fertili. Ho spiegato a mia madre lo stesso, ma mi supplica di lasciarmi alle spalle questa abitudine !! Perché? È sempre stato considerato non vegetale in quanto questa tecnologia è piuttosto nuova. Inoltre, nei villaggi indiani le persone mantengono la gallina e hanno le loro uova fecondate (comunque, di solito non sono vegetariane). I polli fanno parte di un bestiame molto importante in India.

È solo lo stigma associato all’uovo. Se questo va via con il tempo, le persone potrebbero accettarlo come cibo vegetariano. È più vero con l’India dove le persone hanno ancora paura di tagliare le unghie nella notte anche dopo aver spiegato che questa usanza è nata nei giorni in cui non c’era elettricità !! Ci vuole tempo, spero.

LINEA INFERIORE: quando metti tradizione, peccato, colpa, costume, religione ecc. Contro logica, razionalità e scienza la prima vince quasi sempre (inizialmente?).

Si prega di passare attraverso il link qui sotto, chiarirebbe tutti i dubbi che hai ..

Fatti sulle uova

Sto incollando il materiale anche qui …

Fatti sulle uova


Pramoda Chitrabhanu

Jain Meditation International Center, New York

Ti ricordi da bambina tua madre che ti diceva di non mangiare torte o pasticcini con uova perché sei vegetariano? Molte volte ho sentito dire che le uova sono cibo vegetariano e fanno bene alla salute, quindi lo mangiamo. Il mito delle uova vegetariane e delle sue qualità benefiche per la salute sono fuorvianti. Il suo consumo da parte di così tanti vegetariani è davvero scioccante. L’ignoranza di tale materia si è diffusa così lontano che la gente resiste a credere che un uovo abbia una vita potenziale e che un uovo abbia un pulcino non ancora nato nel suo guscio.

I desideri dell’uomo per il cibo lo hanno portato agli estremi e lo hanno portato a mangiare quei cibi che sono colorati di violenza e dolore. La natura ha la sua ragione per le uova, non per mezzo di cibo per l’uomo ma come un collegamento importante nel sistema riproduttivo delle galline. È la brama di cibo violento che in realtà intorpidisce il sentimento e la capacità di pensiero dell’essere umano. Ignora di andare in profondità nell’argomento e evita la verità della questione. Ma per quanto tempo rimarrà nelle tenebre? Perché i fatti sono fatti e non cambieranno mai se lo accetta o no.

Vediamo alcuni fatti sulle uova e rimuoviamo l’ignoranza che prevale nella nostra mente. I fatti che stai per leggere sono tratti dal libro Henty Facts about Eggs del Dr. Nemi Chand.

Le uova di tutti gli uccelli sono strutturalmente simili (Vedi l’Enciclopedia McDonald degli uccelli del mondo, Pagina 30-31). La loro struttura interna è pensata per la riproduzione della discendenza e non per il consumo umano. Mangiando uova, l’uomo è tornato alla fase di caccia della sua civiltà. Si sta intromettendo sia con la natura che con il sistema riproduttivo.

L’uovo è totalmente proibito per coloro che credono nella non violenza. Dall’allevamento delle galline alla cova delle loro uova, c’è violenza ovunque. Una visita a qualsiasi allevamento di pollame sosterrà questo fatto. Negli allevamenti di pollame, le galline non sono considerate migliori delle macchine per la produzione di uova. Sono confinati in uno spazio ristretto di 15 ° x 19 ° nel mezzo di numerose difficoltà e tensioni che sono naturalmente trasmesse al sangue e al sistema di coloro che mangiano le loro uova e le trasformano in personalità di squilibrio.

I polli sono alloggiati in gabbie congestionate conosciute come i paradisi dei polli. A causa della carenza di spazio, diventano naturalmente violenti, offensivi, ossessionati e litigiosi. Si attaccano l’un l’altro in modo barbaro. Quindi sono depennati. A causa del de-beaking, non sono nemmeno in grado di bere acqua. Non ci rendiamo conto della causa dei nostri attuali complessi diffusi, aggressività e sofferenza nei paradisi dei polli?

Come accennato in precedenza, le galline vengono beccate per impedire loro di combattere e ferirsi a vicenda. Il de-beaking viene eseguito in luce marrone, soprattutto durante la notte quando le galline diventano quasi cieche. Il becco inferiore è tagliato. Se viene commesso un errore, la gallina viene privata del cibo per il resto della sua vita. La gallina deve morire di fame almeno per tre giorni a causa del becco ferito. Questo atto di crudeltà non influirebbe sul mangiatore di uova?

Alle galline vengono dati cinque tipi di alimenti che generano violenze: farina di ossa, farina di sangue, cibo escreta, farina di carne e farina di pesce. Possiamo osare chiamare le uova cibo vegetariano anche dopo aver appreso questo?

Il termine uovo vegetariano è un termine improprio di prim’ordine. Lo scopo di un uovo fertile è quello di animare la vita, ma un uovo sterile non ha tale scopo e come tale dovrebbe essere considerato totalmente immangiabile. Le batterie e le uova di fabbrica sono dannose per la salute. È meglio che ci asteniamo dal mangiarli.

Anche l’uovo prodotto senza alcun contatto con l’uccello maschio (e quindi producendo un uovo sterile) è animato perché nasce dal corpo della gallina con il suo sangue e le sue cellule. Pertanto, il suo consumo è al 100% non vegetariano.

Secondo il famoso scienziato americano Mr. Philip J. Scamble, nessun uovo è privo di vita. Gli scienziati dell’Università del Michigan in America hanno dimostrato senza ombra di dubbio che nessun uovo – fertile o sterile – è senza vita (inanimato).

La gallina dà uova sterili durante l’assenza dell’uccello maschio. Ma è stato osservato che lei dà un uovo sterile prima del giorno di contatto con l’uccello maschio – e anche il giorno successivo. In altre parole, può dare un uovo fertile anche senza contatto con un uccello maschio. Il quinto giorno, dà di nuovo un uovo fertile. Ciò significa che il seme dell’uccello maschio rimane sdraiato nel suo corpo per una durata considerevole. In alcuni casi, questa durata è stata osservata fino a sei mesi.

Un uovo fecondato è uno stadio pre-parto di un pollo; le uova non sterilizzate sono il risultato del ciclo sessuale di una gallina e molto innaturali. Entrambi sono alimenti non vegetariani. Victoria Moran, autrice del libro Compassion: The Ultimate Ethics, dice che mangiare uova fecondate significa in effetti consumare un pollo prima della sua nascita (The Ethic on borderline). Mi è stato detto che un uovo non fertilizzato è il prodotto del ciclo sessuale di un uccello e difficilmente può essere considerato un alimento naturale per l’uomo.

Che l’uovo sia fertile o sterile, la vita è essenzialmente lì; e ha tutti i sintomi della vita, come respirazione, cervello, capacità di alimentazione, ecc. Ci sono 15.000 fori di respirazione porosa sul guscio, la copertura dell’uovo. L’uovo inizia a marcire a una temperatura inferiore a 8 ^ Celsius, 00 ^ Fahrenheit. Quando inizia questo processo, la sua decomposizione si manifesta attraverso l’evaporazione del contenuto d’acqua. L’uovo viene infettato da germi e quindi diventa malato. Il progresso della putrefazione raggiunge presto il guscio dell’uovo.

Le uova contengono colesterolo in grandi quantità. La maggior parte gialla dell’uovo è la principale fonte di colesterolo. Il colesterolo si restringe nelle arterie e può eventualmente portare a un infarto o alla paralisi. Mangiare uova può anche portare a reumatismi e gotta che possono causare articolazioni gravi e dolorose in età avanzata.

Tutti i fatti di cui sopra portano a dimostrare che le uova non sono vegetariane e quindi ripensiamo al problema delle uova e comprendiamo che una dieta vegetariana equilibrata contiene un’abbondanza di nutrienti e fibre a tutela della salute senza uova.

Prima di tutto dovrebbe esserci una linea sottile tra la definizione di cibo vegetariano e cibo non vegetariano. Alcune persone lo definiscono semplicemente sulla base di cose non viventi e viventi senza nemmeno chiedersi che le cose che hanno mangiato fino ad ora per sopravvivere, cioè le verdure a foglia verde vivessero anche ad un certo punto del tempo.

Ora ecco come definisco le cose veg e non veg. Sono non vegetariano e mangio molto pollo, pesce e capra. Che considero non veg. Perché? Poiché avevano delle emozioni, avevano una vita, erano uccisi e soprattutto soffrivano di un dolore che nessun essere vivente sulla terra poteva dire o descrivere. Quindi ecco cosa significano per me veg e non-veg.

Ora veniamo alla domanda. Le uova vivono? Sì certo, è una singola cella. Ma lo consideri non veg? No. Non puoi. Sono d’accordo che è uscito da un pollo, ma lo stesso vale per il latte di mucca, ecc. E come menzionato nella domanda le uova sono sterili, quindi non stai deludendo un pollo poiché non si aspettava un bel pulcino da quell’uovo. Né ha delle emozioni né soffre di alcun dolore. È prodotto per essere consumato proprio come le fattorie producono ortaggi a foglia verde.

Le cose di cui sopra sono tutte logiche e sensate per me e sono completamente le mie opinioni. Sta a te essere d’accordo o in disaccordo.

Sebbene alcune religioni considerino le uova come non-veg, quindi dovrebbero attenersi ad esse, nessuno le sta forzando. (Ad esempio, anche la prima chiesa cristiana credeva che la terra fosse piatta, ma si è dimostrato che era sbagliata.) Ci sono alcune cose in ogni religione che non sono logici ma è la sua convinzione nella sua religione che li fa seguire. Quindi non intendo ferire il sentimento religioso di nessuno, ma per me le uova sono veg.

Sono state scritte molte cose su questa domanda: 99 risposte e questa è la mia centesima. Ma sembra che la maggior parte delle risposte sembri essere giudicante e non cercare di descrivere la percezione generale di uova e latte, che è la domanda.

La domanda è “Le uova e il latte sono considerati vegetariani?”
La risposta è, dipende.

Se ti trovi in ​​India, con una popolazione vegetariana che è quasi uguale alla popolazione totale degli Stati Uniti o dell’Europa, e dei must dei vegetariani appartenenti a una delle sue fedi dharmiche, le uova sono considerate non vegetariane e il latte come vegetariano. (Beh, molti dei vegetariani indiani di nuova generazione mangiano uova se sono in torte o pasticcini). Se un prodotto alimentare fabbricato o che deve essere venduto in India ha delle uova, sarà contrassegnato da un punto marrone, ad esempio un alimento che contiene pollo, classificandolo come non vegetariano.

Se un ristorante in India si classifica come vegetariano, non puoi chiedere una frittata, dal momento che non ce la fanno perché è considerata non vegetariana.

Ora, in Nord America e nella maggior parte dell’Europa, uova e latte sono considerati vegetariani. Quindi i devoti vegetariani indiani dovranno chiedere e assicurarsi che non ci siano uova nel cibo indicato per i vegetariani.

Egg è assolutamente non vegetariano per favore leggi qui sotto

“Hai rinunciato a carne e pesce, ma hai difficoltà a stare lontano dalle uova? Ecco alcune buone notizie per i vegetariani che adorano cucinare le uova. Il principale produttore ed esportatore di uova in India lancerà un” uovo vegetariano al 100% “in arrivo anno sia per la produzione nazionale che per l’esportazione. L’azienda sta già esportando il 100 percento di uova in polvere vegetariane, tuorli d’uovo in polvere e albume d’uovo in polvere in 27 paesi. Quindi la prossima volta che divorerai una pasta all’uovo, non sentirti in colpa “.

Cosa dice questa azienda avicola un uovo vegetariano?

I loro pulcini vengono portati negli allevamenti di pollame e quando sono leggermente più grandi, vengono costretti a deporre le uova con la forza – ben 300 ciascuno in un anno. La compagnia afferma che la differenza è che mentre altri pollame alimentano i loro polli farina di pesce, la loro azienda alimenta i loro 1,5 milioni di polvere di soia. Pertanto le loro uova “sono completamente vegetariane” (A proposito, questa stessa azienda ha avuto le sue uova respinte in precedenza dall’UE perché le loro uova contenevano più antibiotici in ciascun uovo di quanto sia consentito.)

Quando ho letto questo sono andato su Internet e ho trovato pubblicità di uova vegetariane in tutto il luogo. Un sito che pubblicizza uova vegetariane dice “Sano e umano alla maniera vegetariana”. E li chiama vegetariano perché le galline sono state alimentate con cereali e integratori naturali (che la parola che indica ormoni e antibiotici), le galline non sono in gabbia (il che significa che sono ammucchiate sul pavimento in stalle chiuse), ci sono veterinari su i locali e l’imballaggio dell’uovo è di plastica riciclata. Altri siti hanno confuso la parola organico, ruspante con vegetariano.

Sfortunatamente ho anche trovato molti siti in cui le persone discutevano se le uova fossero vegetariane o meno – con così tanti vegetariani che affermavano di esserlo.

Un uovo è vegetariano?

La risposta più ovvia è che un uovo esce da un pollo. Non proviene da una melanzana o dal figlio di un mango. Viene dagli organi sessuali di un animale. Pertanto non può essere vegetariano. Perché il pollo ha le uova? Per riprodurre. Le uova sono sangue mestruale. Se fecondati si trasformano in pulcini.

Altrimenti, il sangue mestruale dell’uovo è stato scartato dal corpo della gallina nel modo in cui le donne scaricano il loro sangue sterile ogni mese. Quindi non possono essere vegetariani con nessuna definizione di quel termine. Non scusarti confondendo la definizione del termine. Mangeresti sangue del periodo umano. Anche questo è uova scartate. Si discute se la placenta umana che è il risultato dell’aborto può essere utilizzata nelle creme anti-invecchiamento. Sarebbe vegetariano? Dopo tutto l’essere umano è un animale proprio come il pollo.

Questa tendenza a riclassificare il cibo semplicemente perché vuoi mangiarlo è fastidiosa. I bengalesi chiamano il pesce “verdure di fiume” e i vegetariani li mangiano. All’estero hai ovo-vegetariani, latto
vegetariani, ovo lacto vegetariani, piscitariani – qualsiasi cosa che possa aggirare la coscienza mentre si riempie lo stomaco.

Vediamo alcune altre argomentazioni fatte dal pro che mangia vegetariano:

Arg: Esistono due tipi di uova, fertili e sterili e l’industria delle uova produce quelle sterili. Questi sono vegetariani perché non c’è vita in loro.

Ans: Una volta che le galline hanno raggiunto la maturità, iniziano a deporre le uova indipendentemente dal fatto che ci sia un galletto nella covata di galline o no. Si pensa che queste uova siano sterili, il che significa che nessun pollo si schiuderà da esse. Ad esempio una donna otterrà le mestruazioni se è vergine o no e che le uova fertili sono quelle in cui un galletto ha inseminato la gallina. Falso. Tutte le uova stanno per diventare fertili e tutte le galline produrranno entrambe. Le uova hanno la possibilità per una settimana e poi diventano tutte sterili. Dopo essere diventati fertili, sono difficili da cucinare e consumare e la tonalità e lo spessore del guscio cambiano. Quindi i pollame vendono immediatamente le uova e quelli che vendono i polli producono anche le stesse uova di provenienza e poi vendono i pulcini.

Arg: Nessun pollo è morto nel processo, quindi non ha avuto luogo alcuna crudeltà

Risposta: Le galline a batteria producono uova sterili. Queste galline non sono considerate migliori delle macchine produttrici di uova. La gallina della batteria è un uccello angosciato, frustrato e impaurito, costretto a passare da 10 a 12 mesi schiacciati in una piccola gabbia metallica con altre nove galline tormentate. Di solito ci sono molti livelli di queste gabbie in capannoni tenebrosi che ospitano in totale da 50.000 a 125.000 uccelli. Ingabbiate a vita senza esercizio fisico mentre costantemente prosciugate di calcio per formare gusci d’uovo, le galline a batteria sviluppano la grave osteoporosi del parto intensivo noto come affaticamento dello strato in gabbia. Il calcio si è esaurito, milioni di galline sono paralizzate e muoiono di fame e sete a pochi centimetri dal cibo e dall’acqua. I loro becchi sensibili come le dita vengono tagliati senza anestesia, in modo da mangiare di meno.

Molti muoiono nel processo. Sono iniettati con ormoni in quanto altrimenti non produrranno 300 uova. Sono sottoposti a lunghi periodi di luce artificiale in modo che non possano dormire e quindi a lungo periodo di oscurità per un mese in modo che le loro piume cadano artificialmente. Non appena iniziano a deporre meno uova, vengono venduti al macellaio. I polli ruspanti sono semplicemente polli che vengono schiacciati insieme sul pavimento in enormi fienili chiusi senza accesso all’esterno. Tutti i polli – anche quelli che vengono nutriti con cereali e chiamati “biologici” sono anche nutriti con ormoni, steroidi, antibiotici e prodotti chimici, pesticidi ed erbicidi. Tutti i pulcini maschi vengono uccisi alla nascita e le galline vengono prematuramente uccise, quindi acquistando uova commerciali, stai supportando questo processo.
Tuttavia, l’estrema crudeltà inflitta alle galline nei pollai non può essere l’argomento principale. Non è una questione di crudeltà: alcuni argomenti sostengono che le loro uova sono state prese dalle galline del cortile che vagavano libere nel villaggio e venivano tenute in famiglia. Quindi, se tengo bene un pomodoro con una vite ben irrigata e abbastanza acqua e sole, diventerà un animale? Allo stesso modo, un uovo la cui madre è stata trattata bene con la libertà di correre e mangiare vermi, diventerà un ortaggio?

Arg :. Un uovo che non è stato fecondato non può portare alla nascita di un nuovo animale, quindi è vegetariano.

Ans: Una vergine o una donna che non può avere figli è una verdura? Un gallo che è stato castrato (chiamato cappone) in modo da non produrre più sperma, è un ortaggio? La propria specie deve essere definita se può produrre vita? Il giallo / bianco nell’uovo è simile al liquido placentare umano o no? Sì. Quindi quale parte ricorda una patata?

Arg: Un uovo non ha più sensi di una pianta, quindi nessun dolore è coinvolto.

Risp .: Probabilmente una pianta ha più sensi di un uovo, sia esso pollo o uovo umano. Ma ciò non rende l’uovo una pianta poiché non sono i sensi a definire una specie. Diresti che un uomo in coma o un neonato deformato mentalmente e fisicamente è una carota?

Arg: Non è un massacro mangiare un uovo. Sono semplicemente i nutrienti e le proteine ​​di base che vengono utilizzati per costruire il pulcino

Ans: Questa si chiama placenta. Considereresti di mangiare la placenta umana o la chiameresti carne umana o cannibalismo? I capelli umani sono usati nei biscotti commerciali in quanto contengono una sostanza chimica chiamata L cisteina. Questo è stato denunciato come cannibalismo e ora l’UE è sul punto di vietarlo. Ma i capelli non hanno vita? Allora perché dovrebbe essere cannibalismo? I capelli non possono essere classificati come verdure?

Arg: Se le galline hanno mangiato solo cibo vegetariano, l’uovo è vegetariano

Risp .: il 99,99% di tutti i polli da carne alimenta le loro galline farina di ossa, sangue, escrementi, carne di polli morti, pesci, la sporcizia di altri animali dalla produzione di piante. “La maggior parte di noi utilizza mangime per pesci per le galline perché l’alimentazione di soia è costosa”, afferma l’Associazione All India Poultry Feeds and Egg Producers Association. Tuttavia, anche se dovessero ricevere solo grano, ciò renderebbe loro le verdure? Una mucca mangia erba. La sua carne è vegetariana? La carne di pollo viene mangiata dai vegetariani? Quindi, come può la carne non essere vegetariana e il sangue che forma l’uovo essere vegetariano? Sono vegano – sono un’insalata?

Arg: se le uova non sono vegetariane, allora come mai molti vegetariani mangiano le uova?

Ans: L’omicidio è illegale e immorale. Ma così tante persone commettono omicidi. Quindi deve essere considerato legale e morale? I vegetariani sono umani e gli umani – tutti quanti – sono auto deliranti. Ognuno di noi vive un costrutto di vita che possiamo affrontare e inventare scuse. E non ci sono scuse più grandi che nel campo del mangiare. Esistono leggi in ogni Paese che consentono agli inserzionisti di esagerare la qualità del loro prodotto ma non mentire. I venditori di uova vegetariani
devono essere trattati legalmente. E i vegetariani che si illudono devono affrontare i propri problemi morali.

È ovo vegetariano che è una delle diete vegetariane più “popolari”.

non esiste una vera dieta vegetariana ma piuttosto alcune.

  • Latto vegetariano : latticini
  • Ovo vegetariano : uova (alcune ovo non mangiano uova fecondate o uova di embrioni come balut (yum))
  • Lacto ovo vegetariano : uova, latticini (senza caglio)
  • Pescaterain : pesce
  • Mix di tutti 4
  • Vegan Nessun animale o sottoprodotto. Compresi cera d’api, miele, gommalacca, limoni cerati e frutta, lucidalabbra, cuoio, seta, alcuni zuccheri (zucchero a basso costo normale), alcuni succhi di frutta commerciali, molti whisky, (scotch, irlandesi), caramelle e gelatine di gelatina
  • Crudo . (vegetariano) Ciò includeva olio d’oliva, alcuni succhi, alcuni prodotti macinati e macinati o simili
  • Dove viene creato il calore durante l’elaborazione.
  • Fruitarian . Non distruggerà l’intera pianta, solo il foraggiamento e la raccolta consentiti.
  • Fruitarian estremo. Deve aspettare che il frutto foraggiato, il grano dtc cada, non può danneggiare una pianta o ferirla. Questo è ciò che tutti i predicatori vegani / vegetariani e i commercianti probeganda devono essere per predicare. Se lo sono, annuserò anche loro le loro scoregge. Fidati di me, non avranno molte scoregge.
  • Sattvic (yoga) senza uova ma latticini ammessi. Nessun fungo Famiglia di cipolle. Lenticchie, durian, noce moscata, droghe, prezzemolo, caffè, tè (anche verde), cioccolato, cannella e altre sostanze “tossiche”, oppiacei, fitoattive \ piante tropicali \ alimenti. Quindi così mm uno di loro
  • Jain . Niente uova, miele di radice vegetale

Flessibile . Wikipedia mi ha appena insegnato questo quando ho controllato se ne avevo lasciato fuori. I falsi vegani rientrano in questa categoria e nel tempo parziale quando le persone sembrano vegetariane / vegane. Ho lavorato con un vicedirettore che era incredibilmente vegano, un predicatore, un cliente si è lamentato della sua propeganda di colpa perché questa “vegetariana” ha chiesto zucchero bianco e non avrebbe accettato il suo sciroppo d’agave. Ha anche adorato il nostro piatto di halumi ma andava bene perché è gratis halal e caglio (?).
Ho sempre tirato fuori quanto amasse Halumi ogni volta che la sentivo predicare. Anche al di fuori del lavoro

I vegetariani sono persone che non consumano carne – carne animale, sì pollo e pesce. I vegetariani di solito mangiano prodotti non di carne di origine animale (es: miele). Il vegetarismo tradizionale ha alcuni “tipi principali:

+ Ovo vegetariano: mangia uova, senza latticini.

+ Lacto vegetariano: consuma latticini, non mangiare uova.

+ Latto-ovo vegetariano: mangia uova, consuma latticini come latte e formaggio.

+ Vegan – non mangiare uova, né consumare latticini, né prodotti di origine animale (es: miele, siero di latte)

+ Crudista: non mangiare nulla che viene cotto a una certa temperatura, il che rende quasi sempre vegano.

+ Macrobiotico: mangia principalmente cereali e fagioli. non mangiare cibi trasformati, non mangiare cibi vari che stimolano o sottomettono direttamente il corpo.

A seconda della logica di una dieta vegetariana: fede / religione, etica, politica, sostenibilità / preoccupazione ambientale, salute, cultura determineranno se l’idea che un uovo non fertilizzato – che è ciò che la maggior parte delle persone mangia – in condizioni diverse può diventare un pollo ha qualche influenza su di loro che scelgono di mangiarlo o no.

Va notato che ci sono altri tipi di vegetariani … come le persone che mangiano solo i frutti delle piante – fruttifere, o che non mangiano vegetazione in cui vivono gli insetti di notte – vedi la dieta jain per quanto riguarda le ombre notturne. Puoi fare qualche ricerca e saperne di più.

Vedi, per prima cosa capisci la differenza tra cibo vegetariano e non vegetariano.
Le creature sono divise in cinque segmenti a partire da uno rilevato a cinque rilevato.
I cinque sensi sono tocco, gusto, olfatto, vista e udito.
Cominciamo da piante, cereali, frutta ecc. (Cibo vegetariano) che sono solo un essere percepito.
Quindi si tratta di due sensi percepiti come conchiglie, vermi, insetti ecc.
Inoltre si tratta di tre rilevati (insetti, pidocchi, formiche ecc.), Quattro rilevati (scorpioni, grilli, ragni ecc.) E infine arriva a cinque percepiti come mucche, leoni, umani, pesci, uccelli ecc.
Solo un senso è considerato cibo vegetariano, mentre altri sono considerati non veg. cibo.
Quindi, alla fine, l’uovo produce cinque esseri sensibili, quindi non è vegetariano.

Si può rispondere a questa domanda in 2 modi, sia scientifici che spirituali, che porteranno entrambi alla stessa risposta.
In modo scientifico, un non-veg è qualcosa che viene prodotto uccidendo un essere vivente che ha più di 3 sensi o uccidendo qualcosa che ha il potenziale per diventare un essere vivente con più di 3 sensi. Con questo, l’uovo è chiaramente un non vegetariano.
Se si desidera una risposta spirituale, il cibo può essere classificato in vegetariano o non vegetariano in base agli effetti da essi prodotti. Con questa teoria, il cibo che mangi ha sempre una connessione con i pensieri che ti vengono in mente. I pensieri possono essere “saathvik” (buoni pensieri, pazienza, intenzione di perdonare ecc.) O “Raajasik” (rabbia, pensieri sessuali estremi, ecc.) O “Thaamasik” (troppa pigrizia, pensieri pessimistici ecc.). Il cibo che produrrà pensieri “Saathvik” nella tua mente sono chiamati cibi vegetariani. Il resto è chiamato cibo non vegetariano. L’uovo è considerato e dimostrato di produrre troppi pensieri “Thaamsaik” e quindi non è vegetariano. Spero che questo abbia chiarito il tuo dubbio.

l’albero che parla – Va bene per me mangiare le uova?
http: //epaperbeta.timesofindia.c

25 maggio 2015: The Times of India (Mumbai)
l’albero che parla – Va bene per me mangiare le uova?
Interazione: J Krishnamurti
Sei a favore del vegetarismo?
Saresti contrario alla clusione di un uovo nella tua dieta?
JK:
È davvero un grosso problema, che dovremmo avere un uovo o no? Forse la maggior parte di voi si preoccupa di non uccidere. Questo è davvero il nocciolo della questione, no?
Forse molti di voi mangiano carne o pesce. Evitate di uccidere andando da un macellaio … che sta solo schivando il problema. Se ti piace mangiare le uova, potresti ottenere uova sterili per evitare di uccidere. Ma questa è una domanda molto superficiale, il problema è molto più profondo. Non vuoi uccidere animali per il tuo stomaco, ma non ti dispiace sostenere i governi che sono organizzati per uccidere.
Tutti i governi sovrani si basano sulla violenza; devono avere eserciti, marine e forze aeree. Non ti dispiace supportarli, ma ti opponi alla terribile calamità di mangiare un uovo! (Risate) Vedi quanto è ridicola l’intera faccenda; indagare sulla mentalità del gentiluomo che è nazionalista, a cui non importa lo sfruttamento e la spietata distruzione delle persone, a cui il massacro all’ingrosso non è altro che chi ha scrupoli su ciò che gli passa in bocca … Puoi astenersi dall’usare animali e degradarli , potresti essere compassionevole di ucciderli, ma ciò che è importante in questa domanda è l’intero problema dello sfruttamento e dell’uccisione non solo del massacro degli esseri umani in tempo di guerra, ma del modo in cui sfruttate le persone, del modo in cui trattate i vostri servitori e guardate in basso su di loro come inferiori. Probabilmente non stai prestando attenzione a questo perché è vicino a casa. Preferiresti discutere di Dio, della reincarnazione ma niente che richieda un’azione e responsabilità immediate.
Quindi, se sei davvero preoccupato di non uccidere, non dovresti essere un nazionalista; non dovresti chiamarti singalese, tedesco o russo. Inoltre devi avere il giusto impiego … Ovviamente, l’esercito, la marina, sono professioni sbagliate; così è la professione di legge che incoraggia il contenzioso; e la polizia, in particolare la polizia segreta. Pertanto, ciascuno deve trovare e esercitare il giusto impiego, e solo allora può esserci la cessazione dell’uccisione, che porterà la pace tra gli uomini. Ma la pressione economica è così grande nel mondo moderno che pochissimi possono resistere … Sfortunatamente, la maggior parte di noi si preoccupa dei piaceri immediati, della vita quotidiana; e se riusciamo a ottenerli, attirati. Non vogliamo guardare siamo soddisfatti. Non vogliamo esaminare i problemi più profondi e più ampi; anche se sappiamo che esistono, vogliamo evitarli … Ma mi dirai che non ho risposto alla domanda sull’uovo, se mangiare un uovo o no. Sicuramente, l’intelligenza è la cosa importante non ciò che ti passa in bocca, ma ciò che ne esce; e la maggior parte di noi ha riempito i nostri cuori con le cose della mente e le nostre menti sono molto piccole, poco profonde. Il nostro problema è scoprire come realizzare una trasformazione in ciò che è superficiale e piccolo, e questa trasformazione può avvenire solo attraverso la comprensione del superficiale.
Quelli di voi che vogliono approfondire la questione dovranno scoprire se si sta contribuendo alla guerra e come evitarla, se indirettamente si è la causa della distruzione. Se riesci davvero a risolvere quella domanda, allora puoi facilmente risolvere la questione superficiale se dovresti essere vegetariano o no. Affronta il problema a un livello molto più profondo e troverai la risposta. Per gentile concessione: KFI Pubblica i tuoi commenti su Leggi citazioni spirituali, articoli, blog e articoli da maestri

2 scuole di pensiero
1 —-> l’uovo è veg
2 —-> l’uovo non è veg dipende da credenze culturali sostanzialmente india / n

Le uova sono vegetariane? Posso mangiare le uova se sono vegetariano?
I vegetariani possono mangiare le uova?

Egg e Milk provengono entrambi da un ORGANISMO VIVENTE ma non possiamo definire la natura sulla base di vegetariana e non vegetariana.

Alcune persone pensano che l’uovo non sia vegetariano e alcuni pensano che non sia perché non è ancora diventato un pollo.

D’altra parte, il latte può essere vegetariano in quanto non può svilupparsi in un organismo vivente.

Se vuoi sapere qualche altra cosa che pensiamo sia vegetariana ma in realtà non vegetariana come-

  1. Succo d’arancia confezionato
  2. Ciambella
  3. Condimenti per insalata
  4. Formaggio
  5. Gomma da masticare
  6. marshmallows
  7. Patatine Fritte
  8. Pane
  9. Cereali per la colazione
  10. Crostate Di Torta E Pasticceria Pronte
  11. Banane

Quindi passa attraverso il link seguente (È molto interessante e scioccante) –

25 alimenti vegetariani che non conosci sono in realtà non vegetariani | Wtsnew – Tutto nuovo in un unico posto

L’uovo è una forma non vegetariana da cui una vita inizierà ad evolversi. Gran parte della creazione avviene all’interno di un uovo. Quindi evitarlo completamente. Non c’è niente come la religione o qualcosa collegato a questo. Questo è qualcosa legato all’etica, ai valori umani e alle leggi sulla natura. Secondo la struttura umana la natura ha dato il permesso di mangiare cibo vegetariano. Non animali o uova. Secondo le leggi spirituali della creazione c’è un solo cibo vegetariano per l’uomo. Ma dai secoli noi umani abbiamo perso la connessione con la natura e facendo tutto contro di essa.

Chi mai mangia carne o uova non può essere trattato come vegetariano. Sono non vegetariani.
Alcuni vegetariani evitano il latte e altri lo prenderanno. C’è un’intesa tra il regno animale e gli umani sulla terra … che gli animali sono ok a prendere il loro latte e dovremmo prenderci cura di loro.

Ma ora questo è stato invertito e c’è molta vacuità anche nell’ottenere il latte. Quindi lo eviteranno.

Tutto ciò che noi umani abbiamo distrutto fino al midollo. Quindi dobbiamo arrivare al percorso e al centro che si collegano di nuovo alla natura.

Amore e luce

Il latte è un alimento per vitelli. Forzare le mucche a produrlo per gli umani, che poi lo riscaldano fino a denaturare la maggior parte dei nutrienti (pastorizzazione) è probabilmente un po ‘sciocco se ci pensi davvero. Anche i vitelli non lo bevono dopo che sono cresciuti un po ‘. Quale parola usi per descrivere la tua scelta dietetica non definisce la scelta … lo fai. Ero un ovolacto vegetariano 30 anni fa. Dopo aver imparato di più è diventato un vegetariano completo. Un po ‘più di conoscenza e sono diventato vegano. Una volta compresi gli effetti della cottura sul cibo e sul mio corpo, sono diventato un crudista. Non uso prodotti lattiero-caseari da decenni. Sono state le mie conoscenze ed esperienze a definire quelle scelte per me, non il dizionario.

Questo può aiutare anche:

Le tossine nascoste negli alimenti cotti – RawFoodLife, LLC

Diverse regioni del mondo associano significati diversi alla parola e alcuni non la hanno nemmeno come parte del loro vocabolario.

Il modo più semplice di interpretarlo è – stai distruggendo o anche sfruttando un’altra vita per il tuo cibo – principalmente ciò che accade nel mondo animale. Ad esempio, il concetto di uovo non fertilizzato è un’aberrazione creata dall’uomo per i suoi bisogni egoistici.

L’umanità dovrebbe imparare a convivere con l’altra vita, invece di colonizzare il pianeta come un dinosauro o Godzilla . È una tendenza animale a consumare tutte le risorse disponibili per riprodurre il proprio genere, che è ciò che l’umanità ha fatto finora, sebbene in modo molto più sofisticato e spietato a causa della sua intelligenza superiore rispetto ad altre specie. Se l’umanità sceglie di diventare umana, deve abbandonare questa strada.

Se la produzione di latte avviene in modo olistico, come è accaduto in India diversi secoli fa, dove la mucca non è solo sfruttata per il latte ma è stata trattata come un membro della famiglia, allora non c’è nulla di sbagliato nel consumo di latte. Nella moderna cultura industriale dove persino la vita umana non ha alcun significato, è difficile dire cosa stia succedendo esattamente nel settore della produzione di latte.

L’uomo si è evoluto dall’animale, ma per diventare umano deve abbandonare i tratti ereditati dal suo passato animale. Non è accettabile uccidere direttamente o indirettamente altri animali come cibo dato che Dio ha dato all’uomo la capacità e l’intelletto di coltivare il proprio cibo. Non solo, qualsiasi settore basato sulla crudeltà e la disumanità per l’altra vita non dovrebbe essere sostenuto. Dobbiamo sempre verificare se un prodotto come scarpe, portafogli o cintura non è realizzato in pelle prima di acquistarli.

I vegetariani mangiano uova, o almeno molti di quelli che conosco, in particolare quelli che sono vegetariani religiosi. Le loro regole sono che non mangeranno nulla che richieda la morte di un animale. Quindi le cose che sono prodotte da un animale mentre l’animale è rimasto vivo come latte, miele e uova vanno bene. Tieni presente che le uova che mangiamo sono uova non sterilizzate, non sono polli non cresciuti.

Ora molte persone che sono motivate ad essere vegetariane da preoccupazioni per la crudeltà verso gli animali scelgono di non mangiare le uova per il modo in cui vengono trattate le galline che depongono le uova.

I vegani non mangiano alcun prodotto che un animale ha prodotto, niente uova, niente miele, niente latticini.